L’Abano domina a Dro con 5 reti a 0

Tempo nuvoloso e un centinaio di spettatori per Dro-Abano, oggi in campo alle ore 15.00.

Inizia forte la squadra di casa che, col suo numero 10,  al  15’ minuto,  impegna Ruzzarin con un bel tiro da fuori area. Cinque minuti più tardi  Segato crossa da destra a Barrichello che raccoglie in scivolata e segna il primo gol a favore dell’Abano. Al 30’ Ballarin cerca di nuovo il gol con un tiro da fuori area e manda di poco al lato della porta lombarda. 35’ minuto: Ballarin lancia a Bortolotto, a  trova a tu per tu con il portiere avversario, il quale mette in evidenza un ottimo riflesso e sventa con efficacia il tiro ravvicinato. Al 38’ Segato prova con una bordata da fuori area,  Chimini para. Ma al 45’ nulla può, l’estremo difensore, su un perfetto calcio di punizione, sempre di Segato,  che porta a 2 i gol di vantaggio neroverdi, proprio a ridosso del fischio che sancisce la fine della prima parte di gara.

Il secondo tempo conferma un match a senso unico per gli aponensi. Al  10’ una splendida punizione di Ballarin dal limite per fallo su Bortolotto, con conseguente espusione del capitano  del Dro numero.4  porta a 3 il conto delle segnature. Minuto  24: cross da destra di Rinaldi per Bortolotto che mette a segno il  quarto gol. Un minuto dopo Bortolotto, con slalom entra in area e segna il gol del 5-0. Al 40’ punizione di Segato dal limite che manda il pallone fuori di poco.

De Mozzi commenta la partita con chiara soddisfazione “Abbiamo fatto bene e dimostrato una bella personalità soprattutto al centro campo. Tutti e 4 (Ballarin, Segato, Creati e De Cesare) sono stati affiatati e compatti, hanno sviluppato gioco con palla a terra e passaggi precisi facendo da filtro per la difesa, onestamente mai impegnata,  e spalla per l’attacco. Non c’è stata molta partita: abbiamo sofferto un po’ i primi 20 minuti, ma dopo il primo gol la palla è stata quasi sempre nostra. Potevamo portare a casa un risultato clamoroso, ma va bene così. Oggi siamo a 7 punti, abbiamo sempre vinto in trasferta per cui direi bene. Domenica prossima dovremo mantenere concentrazione,  non sbavare, essere bravi a portare a casa il risultato pieno”.

Domenica  20 settembre, contro la Sacilese, l’appuntamento è allo Stadio di Este alle ore 15.00.

Dro: Chimini Stefano (1), Ballarin Gino (2), Allepo Karl (3), Ischia Michele (4), Burato Andrea (5), Slongo Tiziano (6), Adjdaroovski  Samir (7), Rumben Omar (8), Giuli Alberto (9), Colpo Mirko (10) Proch Daniele (11).

Marcatori: Barrichello al 9’, Segato al 44’, Ballarin al 8’, Bortolotto 24’ e 25’

Abano Calcio: Ruzzarin Alex (1), Tescaro Alessandro (2), Zattarin Filippo (3), Ballarin Alessandro (4), Meneghello Gianluca (5), Thomassen Dan (6), Bortolotto Enrico (7), De Cesare Massimo (8), Barrichello Fabio (9), Segato Nicola (10), Creati Alberto (11)

Foto di archivio

 

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com