Pareggio con l’Union Ripa La Fenadora grazie a un Tifo Speciale

Abano, 1 maggio – Sarà il tifo superspeciale dei ragazzi della Cooperativa Nuova Idea ad aver aggraziato la sorte alle due formazioni, che chiudono i 90° con un equo e meritato 1-1. Fischio di inizio alle ore 15.00 sotto un cielo plumbeo e circa 150 spettatori in tribuna, tra cui i “nostri tifosi” accanto a Patron Gildo.

Al 5’ punizione dal limite di Ballarin che colpisce la traversa ma che apre le danze a Rampin che pochi minuti dopo dalla sinistra calcia in angolo mettendo a dura prova Scaranto che tuttavia riesce a bloccare. Al 15′ è la volta dei neroverdi dell’Union Ripa con Santi che spara dal limite trovando Rossi attento. Al 25′ ritenta Santi di contropiede riuscendo stavola a soprendere Rossi ed insaccare il gol del vantaggio.
Secondo tempo e le formazioni entrano in campo con un un filo di maggiore enfasi: al 3′ Rampin, su errore di Caranto che non trattiene il corss di Rubiano, insacca il gol del pareggio. Al 4′ Santi cerca il vantaggio a tu per tu con Rossi ma calcia a lato di poco. Al 10′ Longhi tenta la rete da fuori area ma angola troppo e batte sul palo; Al 12′ Gnago manca il gol in area piccola su azione in profondità con un bel cross di Fusciello. Al 36′ Maniero su punizione dal limite mette in difficoltà Caranto che para in angolo.
Dopo 3 minuti di recupero il direttore di gara sancisce il termine gara sul pareggio dell’ 1-1.

L’Abano segnala la presenza in campo di 2 giovani classe ’99 Ceccarello e Rubiano a cui va il plauso d’esordio in serie D. Domenica prossima il derby Este-Abano a chiusura di campionato.

 

 

Lascia un commento