Pulcini 2006: prova di resistenza con la Solesinese e vincono divertendosi!

Solesino, 12 marzo – La giornata volge al tramonto quando le due formazioni, Granata vs Neroverdi, sono pronte al fischio d’inizio, dopo il rituale saluto alle famiglie che assistono a bordo campo. Ore 17.45 e la palla scivola al centro per dare inizio a 3 tempi “tosti”, che si preannunciamo fisici già dai primi passaggi. La Solesinese formula un gioco forte, con palle altre e pressing a giocatore, mettendo un po’ in difficoltà i nostri Pulcini 2006 che faticano a trovare i loro spazi abituali. Il primo tempo si chiude con una manciata di gol da ambo le parti. Mister Gustavo chiama a raccolta i Suoi e al monito “ragazzi, giochiamo come sempre, non vi preoccupate… come abbiamo imparato ad allenamento…” la squadra prende il largo e affronta i due tempi successivi con sprint e gioco fluido senza subire il gioco dei pari età granata.

“All’inizio eravamo un po’ border line per questo gioco molto fisico…ma tutto sommato mi pareva i ragazzi potessero reggere così ho lasciato proseguire. Appena si sono ri-orientati il gioco è venuto da sè e la squadra ha iniziato a fare come sempre…cioè a divertirsi giocando!” spiega mister Gustavo. “Sono proprio dei bravi ragazzi e dei buoni atleti capaci di trasferire in campo senza filtri quel che facciamo agli allenamenti. Riescono a divertirsi sempre giocando…e quando vincono si divertono ancor di più! Come è giusto che sia!”.

Plauso ai nostri campioni 2006 e al loro “capitano Gus” che veglia come “mister geloso e premuroso” sui suoi Pulcini, perché il loro calcio sia sempre sinonimo di Sano Divertimento e Bel Gioco.

(foto di archivio)

 

Lascia un commento