Sacilese infligge ai neroverdi il primo gol di campionato e vince ad Este: 0 – 1

Este, 20 settembre –  Quarta giornata di campionato per Abano-Sacilese giocata ad Este con fischio di inizio alle ore 15.00. La gara si apre con i primi 20 minuti di studio reciproco tra le squadre, Sacilese che copre bene il campo e Abano che tenta, non troppo determinata, a costruire il gioco fino al 23’ quando, dopo una palla perduta a metà campo dai neroverdi, Canzian crossa su De Martin che insacca il gol del vantaggio.

1 a zero per gli ospiti che mettono in tasca la vittoria e infliggono all’Abano il primo gol subito di campionato.  Al 30’ la Sacilese tenta di nuovo l’azione offensiva salendo dalla fascia destra, De Martin crossa e  tira a giro sfiorando il palo sinistro. Sulla ripartenza Barrichello riceve da Thomassen e cerca di realizzare il gol senza successo. Al 32’ riparte Segato che rilancia a Bortolotto, intercettato da un difensore avversario. Due minuti più tardi Barrichello tenta l’attraversata solitaria del campo senza bucare la difesa.  Al 41’ Segato batte il calcio d’angolo, Thomassen intercetta e crossa sbagliando la porta. Il primo tempo si conclude sul 0 a 1 a favore della Sacilese, a fronte di un Abano disomogeneo e che fatica ad esprimersi.

Nel secondo tempo l’Abano schiera in campo Antonioli e Rampin a sostituzione di De Cesare e Creati. I neroverdi partono di buona lena mettendo in fila ripetute azioni offensive che non trovano mai concretizzazione. Al 5’ Rampin parte dall’esterno sinistro, salta il difensore, si accentra e tenta la conclusione da fuori area, con una palla che si spegne sul fondo.  All’8’ Antonioli lancia lungo per Zattarin, che viene anticipato di un soffio dal portiere. Al 10’ palla filtrante per Bortolotto che crossa in mezzo per Barrichello, anticipato di nuovo dal portiere. Sul successivo calcio d’angolo Bortolotto schiaccia di testa mettendo sopra la traversa. Al 13’ Segato batte l’ennesimo calcio d’angolo, la Sacilese riparte bloccata da Tescaro che sventa in fallo laterale. Al 17’ Munarini entra nelle fila dell’Abano sostituendo Barrichello.  Segato batte un calcio d’angolo per Munarini che tenta la ribattuta diretta in rete senza successo.  Al 29’ nuovo calcio d’angolo e palla lunga a Meneghello che cerca la deviazione trovando il difensore che sventa. Al 33’ passaggio filtrante di Munarini per Bortolotto, recuperato da  un difensore. Gli ultimi minuti di gioco si confermano a possesso di palla neroverde: al 40’ Thommasen cerca il cross trovando il terzino della sacilese a sventare nell’angolo. Al 42’ Rampin si muove sulla sinistra, appoggia a Ballarin al centro dell’area che conclude debolmente alla destra della porta. Al 4’ di recupero l’arbitro fischia il temine assegnando i 3 punti alla Sacilese.

Realista De Mozzi a termine gara “una partita proprio come me l’aspettavo. Una Sacilese che ci ha azzannato da tutte le parti; loro hanno fatto un cross e un calcio d’angolo mettendo a rete un gol, noi 11 calci d’angolo e 20 cross senza concretizzare nulla. L’Abano è così, capace di vincere con squadre blasonate e di perdere queste gare seppur zeppe di occasioni da gol. In gare come queste ci vuole il guizzo della determinazione: il clima caldo, il campo in cui il pallone non viaggia veloce e noi entriamo in difficoltà. E’ dimensione in cui dobbiamo crescere e essere capaci di maggiore determinazione fin dai primi minuti di gioco”. Prossima gara a Monfalcone domenica  27 settembre.

Abano: Ruzzarin Alex (1), Tescaro Alessandro (2), Zattarin Filippo (3), Ballarin Alessandro (4), Meneghello Gianluca (5), Thomassen Dan (6), Bortolotto Enrico (7), De Cesare Massimo (8),  Barrichello Fabio (9), Segato Nicola (10), Creati Alberto (11).

Sacilese: Andreatti Lorenzo (1), Peressini Edoardo, Canzian Nicola (3), Bello Daniel (4), Dal Compare Federico (5), Grion Jacopo (6), Pederiva Marco (7), Craviari Mattia (8), De Martin Davide (9), Stiso Gianluca (10), Barattin Riccardo (11).

Marcatori: Davide De Martin 23’ del 1 tempo.

nella foto: Luca Munarini

 

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com