Scuola per Genitori: 90 minuti sul rapporto genitori-atleti-mister

Monteortone, 30 ottobre – Genitori A Scuola al secondo appuntamento formativo, organizzato dall’Abano Calcio e rivolto alla Scuola Calcio e al Settore Giovanile. A dirigere i 90 minuti la Dottoressa Paola Ernesti Moro che ha scandito i due tempi di gara con maestria e chiara voce a favore degli oltre 100 genitori presenti. “Da psicologa e da genitore – ha introdotto la Dottoressa – sono contenta di poter essere qui con Voi: la preparazione di questo incontro è stato per me occasione di riflettere da genitore oltre che da addetta ai lavori. A noi genitori tocca la sfida di costruire efficacemente una concreta Alleanza Educativa con lo sport e la scuola”.

Grande tema della serata la condivisione del progetto educativo e il rispetto dei ruoli: a mister – ragazzi – genitori diverse e precise finalità che dovrebbero essere rispettate e tifate vincendevolmente per una vittoria educativa. Premio in palio a favore dei ragazzi, il trofeo delle “abilità trasversali”, cioè quei tesori di vita (tolleranza alla frustazione, socializzazione, fedeltà agli impegni, rispetto, autonomia e autostima) che potranno spendersi di rimando a scuola, con gli amici, nel loro tempo libero, nel futuro lavoro.

All’80 di gioco l’ultima azione cruciale prima del fischio di fine: la “Piramide dell’Identità”. Un assist a chiarire che la base su cui i nostri ragazzi si strutturano è la loro Persona/Individualità, su cui poggia il loro essere Figlio, Studente ed infine Atleta. A buona pace di noi genitori, forti del fatto che ogni successo o insuccesso della base trasparirà sulle sfere superiori inibendole o stimolandole.

Mezz’ora abbondante di domande da parte di genitori e dei mister alla Dottoressa Ernesti Moro che, per fortuna, avremmo modo di reincontrare nei campi da calcio e in famiglia Abano Calcio. Più sotto le slides guida della serata.

Slides “Sostegno alla Genitorialità”  : Rapporto Genitori Mister Atleti

Lascia un commento