Torneo di Giarre: è festa calcistica in ricordo delle Vittime del Dovere

Giarre, 25 aprile – Il giorno della Liberazione diviene occasione di ricordo per le Vittime del Dovere delle Forze dell’Ordine e dell’Esercito a Giarre. Presenti i rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri e della Polizia di Stato che hanno introdotto il torneo spiegando l’importanza della Memoria, prima del calcio d’inizio delle ore 15.30. Otto le squadre presenti: Padova, Cittadella, Abano, Due Monti, San Giuspeppe, Pio X, Salboro oltre che ai padroni di casa del Giarre che hanno sfilato alle 15.00 dal Palazzetto ai campi sportivi.

Per l’Abano Calcio presenti i Piccoli Amici 2008-9, i Pulcini Misti 2006 e i Pulcini 2007 che hanno affrontato le squadre avversarie in 2/3 gare di tre tempi di 15 minuti. Contenti Corrado Ferro che monitora le sue squadre da bordo campo “un bel torneo in cui i ragazzi hanno occasione di vivere il calcio come una festa. Per i nostri ragazzi il fatto di confrontarsi con squadre sia più strutturate è sempre una bella prova e imparano a non temere il confronto con squadre di etichetta o blasone maggiore. Imparano su pelle che possono giocarsela alla pari, spesso ottenendo vittorie con squadre che loro ritengono su carta più forti”.

Palloncini e medaglia per tutti i ragazzi alle ore 18.00 e un arrivederci al prossimo 25 aprile!

PHOTOGALLERY

Lascia un commento

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com