Focus settore giovanile: parola a Luca Margherita, allenatore della juniores élite neroverde

La juniores élite dell'Abano 2021-2022

La juniores élite dell’Abano 2021-2022

Gli ultimi mesi della stagione che sta andando in archivio hanno visto il debutto assoluto da allenatore di Luca Margherita, classe 1977, che ha mosso i primi passi della sua nuova vita sportiva alla guida della juniores élite.
Un profilo di altissimo livello per i nostri ragazzi, che hanno avuto modo di conoscere e apprezzare le doti di un mister che da giocatore ha avuto una carriera sontuosa quasi tutta in serie D: Vicenza, Aosta, Thiene Valdagno, Ospitaletto, Cologna Veneta, Itala San Marco, Rovigo, Rodengo Saiano, Valenzana, Pordenone, Monselice e Clodiense le tappe di un percorso che lo ha visto deliziare platee esigenti con numeri di alta scuola.
Era un numero 10 di grandissima qualità, col tempo diventato un ottimo regista di centrocampo: il suo «marchio di fabbrica» i calci di punizione, di cui è stato un autentico cecchino con un sinistro telecomandato.
«Qui ad Abano è stata la mia prima esperienza da allenatorele parole di LucaHo fatto gli ultimi due mesi e sono felice di essere tornato sui campi, pur se in un’altra veste. È stata una bella esperienza e ringrazio la società per l’opportunità che mi ha dato. Ho preso il patentino nel 2009, quando giocavo a Pordenone: facevano il corso proprio in città e ne ho subito approfittato. Desidero fortemente intraprendere questa strada: sono molto motivato e ho tanta voglia di migliorare e mettermi in discussione. In carriera ho avuto molti bravi allenatori, che di certo influenzeranno il mio percorso di crescita».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com