Pochi giorni al raduno: parola al direttore sportivo aponense Franco Sartori

Franco Sartori, direttore sportivo dell'Abano

Franco Sartori, direttore sportivo dell’Abano

Alla ripresa ufficiale dell’attività manca una settimana, con il raduno fissato per martedì 16 agosto, e in casa Abano cresce l’attesa per l’inizio della nuova avventura targata Promozione.
A fare il punto della situazione è il direttore sportivo neroverde Franco Sartori, a cui abbiamo chiesto un primo pensiero sulla stagione ormai alle porte.
«Per noi sarà un’esperienza completamente nuova, con avversari tutti da conoscere e da decifrarele sue paroleIl girone di campionato era quasi inevitabile immaginarlo così: girone, calendario e coppa rappresentano il viaggio di una nuova avventura in cui capiremo chi siamo. Le linee-guida dell’Abano restano le stesse dello scorso anno: una squadra “green”, uno staff attento alla crescita continua dei ragazzi e allenamenti in orario pomeridiano. Probabilmente saremo l’unica formazione di Promozione a lavorare al campo di pomeriggio. Ce la dovremo vedere con le compagini di Rovigo e della Bassa Padovana, che vantano una grande tradizione calcistica e un considerevole seguito di pubblico. Massimo rispetto per chiunque, nella consapevolezza che il primo vero avversario saremo proprio noi stessi. Buon campionato a tutti».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com