Decolla il nuovo progetto dell’Abano: panchina affidata a Carlo Perrone, ex giocatore di Atalanta e Padova

Mister Carlo Perrone con Stefano Zanetti e il presidente Claudio Garon

Mister Carlo Perrone con Stefano Zanetti e il presidente Claudio Garon

Il nuovo allenatore dell’Abano è Carlo Perrone. Sarà dunque l’ex tecnico di Piovese e Giorgione, classe 1960, a guidare dalla panchina il nuovo progetto neroverde in Promozione.
La scelta della società è andata su un profilo di altissimo livello, con alle spalle una lunga carriera da giocatore nei professionisti con le maglie di Padova, Empoli, Vicenza, Triestina, Campobasso, Bari, Atalanta e nuovamente Padova, con cui è stato tra i protagonisti della memorabile salvezza in serie A nella stagione 1994/1995, segnando uno dei rigori decisivi nell’epico spareggio di Firenze contro il Genoa.
Da allenatore ha iniziato nelle giovanili di Padova e Cittadella per poi debuttare in prima squadra al timone della Piovese, nel campionato di Eccellenza 2009/2010: seguono un’importante esperienza nello staff tecnico del Novara, il ritorno in Eccellenza alla Piovese e le più recenti avventure sempre nella stessa categoria al comando di Giorgione e CastelbaldoMasi (durata pochi giorni per lo stop imposto dalla pandemia).
L’ultima esperienza in panchina è stata in Portogallo, alla guida dell’Olhanense, dove ha vinto il campionato di quarta serie conquistando l’accesso ai playoff.
Benvenuto mister! Buon lavoro e, come sempre, forza Abano!!!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com