L’ennesima prodezza di bomber Favaro non basta ma questa squadra ha cuore e anima: Limena-Abano 2-1

Pier Mario Favaro: suo il gol del momentaneo vantaggio aponense

Pier Mario Favaro: suo il gol del momentaneo vantaggio aponense

Amara sconfitta in rimonta per l’Abano di Carlo Perrone, che al Comunale di Limena sfodera una prestazione importante e gagliarda ma torna a mani vuote dallo scontro diretto con la forte e ambiziosa compagine locale.
Avvio bruciante dei neroverdi, che al 9’ mettono la freccia con un missile dalla lunga distanza di Pier Mario Favaro.
Il Limena non ci sta e al 26’ rimette l’incontro in equilibrio grazie ad un calcio di rigore di Sergio Bordin: in avvio di ripresa è sempre il bomber locale a firmare il gol da tre punti con una zampata che vale la doppietta personale.

LIMENA-ABANO  2-1
LIMENA:
Lunardi, Boaron, Agostini (21’ s.t. Baro), Scalabrin, Dario, Carlo Bordin, Cinetto, Rampin, Sergio Bordin (34’ s.t. Puglisi), Ciato (28’ s.t. Baliello), Menale (21’ s.t. Davide Favaro). A disp. Vlad, Borgato, Zamengo, Guerriero, Cozmescu. All. Gaetano Prisco.
ABANO: Acciaccaferri, Zandonà (4’ s.t. Buja), Marchetti (16’ s.t. Cecchinato), Barbiero, Bulli, Zatta, Fasolo (16’ s.t. Masin), Calore, Pier Mario Favaro (12’ s.t. Carani), Bellossi, Capuzzo (43’ s.t. Risdonne). A disp. Zerbetto, Grassi. All. Carlo Perrone.
ARBITRO: Martucci di Verona.
RETI: 9’ p.t. Pier Mario Favaro, 26’ p.t. (rigore) e 3’ s.t. Sergio Bordin.
NOTE:
Spettatori 180 circa. Ammoniti Boaron, Scalabrin, Cinetto, Zandonà, Barbiero e Pier Mario Favaro. Recuperi: 2’ e 4’.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com