Marco Maistrello: «Farò del mio meglio per dare un buon contributo e ritagliarmi uno spazio all’interno della rosa»

Marco Maistrello, classe 2003, nuovo giocatore dell'Abano

Marco Maistrello, classe 2003, nuovo giocatore dell’Abano

In casa Abano l’ultima «new-entry» risponde al nome di Marco Maistrello, centrocampista centrale, fresco di ingaggio dai vicentini del Longare.
Nato a Padova il 28 maggio del 2003, il neoacquisto neroverde ha mosso i primi passi calcistici nel settore giovanile della Thermal (allora chiamata Teolo): al termine della stagione 2016/2017 si trasferisce appunto al Longare, club da cui l’Abano lo ha appena prelevato a titolo definitivo.
«Ringrazio la società per la fiducia che ha riposto in me – le prime parole di Marco – Farò del mio meglio per dare un buon contributo e ritagliarmi uno spazio all’interno della rosa. Darò il massimo per aiutare la juniores a risalire la classifica e mantenere la categoria élite. Quanto alla prima squadra, il sogno è avere l’opportunità di giocare qualche minuto, o in campionato o anche in amichevole. Sono pronto a mettermi a completa disposizione».
Quali sono le tue caratteristiche tecniche?
«Il ruolo che prediligo è il centrocampista centrale, ma all’occorrenza posso essere impiegato anche da difensore centrale o da terzino, sia a destra che a sinistra».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com