Pier Mario Favaro: «Ci alleniamo sempre a mille e diamo il massimo ogni giorno. Per questo tra di noi, in spogliatoio, c’è massima fiducia»

Pier Mario Favaro, classe 2001, centravanti dell'Abano

Pier Mario Favaro, classe 2001, centravanti dell’Abano

Il protagonista assoluto di questo avvio di stagione dell’Abano è sicuramente il centravanti Pier Mario Favaro, classe 2001, autore di tutti e cinque i gol neroverdi in campionato.
Una «manita» a cui si aggiungono altre tre realizzazioni in Coppa Veneto, per un totale di otto centri ufficiali.
«Per noi è stato un avvio di stagione difficile, ma ogni domenica abbiamo dimostrato di potercela giocare con chiunqueafferma l’ariete aponenseSiamo la squadra più giovane del campionato e il mister ci chiede di crescere prima possibile per poter alzare il livello di quel poco che basta per essere protagonisti. Ci alleniamo sempre a mille e diamo il massimo ogni giorno: per questo tra di noi, in spogliatoio, c’è massima fiducia. La classifica è cortissima e le prossime partite saranno fondamentali per provare a dare una svolta al nostro percorso e prepararci ad un girone di ritorno davvero tosto».
Cosa si prova a segnare così tanto?
«Sono molto contento dei miei gol e farò di tutto per continuare a dare alla squadra il miglior contributo possibile».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com