Traversa clamorosa, altre due espulsioni contro ed ennesima domenica stregata: Abano-Godigese 0-1

Le due squadre a centrocampo al fischio d'inizio

Le due squadre a centrocampo al fischio d’inizio

Quinta sconfitta consecutiva per l’Abano, che non riesce a muovere la classifica e cede di misura anche ai trevigiani della Godigese.
Ennesima domenica sfortunata e stregata per i neroverdi, che gestiscono il pallino del gioco senza però riuscire a pungere in fase offensiva: a far saltare il banco è il siluro dal limite dell’area di Francesco Donà, classe 2003, che in avvio di ripresa pesca il jolly da tre punti.
Generosa ma improduttiva la reazione dei padroni di casa, che al 73’ vanno ad un passo dal pareggio con una pennellata su punizione del neoacquisto Thiago Finazzi che si stampa sulla traversa a portiere battuto.
Una manciata di minuti dopo l’Abano resta in dieci per il doppio giallo sventolato al capitano Paolo Buzzi: la squadra continua stoicamente ad attaccare e l’opportunità più ghiotta capita a Pier Mario Favaro, che dal limite dell’area piccola non trova l’incornata vincente sugli sviluppi di un calcio piazzato.
Nei minuti finali c’è spazio per un fuorigioco inesistente sbandierato a Victor Henrique Volpe lanciato a rete e per l’ennesima espulsione a sfavore, questa volta ai danni del difensore centrale Alessandro Zatta.

ABANO-GODIGESE  0-1
ABANO:
Pirana, Rosa, Leonardis, Finazzi, Cunico, Zatta, Buzzi, Nnodim, Favaro, Bocellari (26’ s.t. Thiam), Volpe. A disp. Havryshkiv, Capuzzo, Proto, Guerriero, Bozza, Idiaghe, Sarr, Baresi. All. Massimo Milazzo.
GODIGESE: Pellanda, Simonetto, Pilotto, Donà, Rizzi, Parolin (1’ s.t. Antonello, dal 46’ s.t. Shukolli), Ghion (27’ s.t. Bedin), De Stefani, Cendron, Oudahab (34’ s.t. Gazzola), Franchetti (13’ s.t. Bordignon). A disp. Fior, Zamin, Montagner, Santi. All. Federico Molinari.
ARBITRO: Brentegani di Verona.
RETE:
2’ s.t. Donà.
NOTE:
Spettatori 150 circa. Espulsi al 30’ s.t. Buzzi e al 47’ s.t. Zatta, entrambi per doppia ammonizione. Ammoniti Rosa, Bocellari, Volpe, mister Milazzo, Simonetto e Bordignon. Angoli: 4-7. Recuperi: 1’ e 5’.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com