Una freccia in più per la batteria offensiva: dalla Primavera del Cittadella ecco l’esterno Nicola Furlan, classe 2004, scuola Torino

Nicola Furlan, classe 2004, nuovo esterno offensivo dell'Abano

Nicola Furlan, classe 2004, nuovo esterno offensivo dell’Abano

Il trepidante 2-2 casalingo di domenica con il San Giorgio in Bosco ha tenuto a battesimo l’esordio ufficiale in maglia neroverde del neoacquisto Nicola Furlan, ultima «new-entry» di una campagna di rafforzamento invernale sempre fedele alla politica della linea verde dettata dalla società.
Nato a Conegliano il 18 aprile del 2004, il nuovo esterno offensivo dell’Abano è cresciuto nel vivaio del Liapiave fino all’età di 14 anni, quando ha spiccato il volo per un biennio nelle giovanili del Torino.
Prima di approdare in neroverde ha militato anche nel Vicenza e nella Primavera del Cittadella.
«Sono venuto ad Abano perché volevo giocare e confrontarmi con il calcio dei “grandi”le prime parole di NicolaSono qui per mettermi in gioco e a piena disposizione del mister e della squadra. I compagni e la società mi hanno subito fatto sentire a mio agio. Siamo un gruppo giovane, che ha tanta fame e voglia di salvarsi. Forse ci manca un pizzico di esperienza ma abbiamo molta qualità. Dobbiamo lavorare e pensare a fare più punti possibili, partita dopo partita, perché abbiamo tutte le carte in regola per raggiungere l’obiettivo».

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com