Zampata di Favaro nel primo tempo e tap-in decisivo di Pinto nella ripresa: Albignasego-Abano 1-2

Victor Henrique Volpe: decisivo nelle azioni di entrambi i gol

Victor Henrique Volpe: decisivo nelle azioni di entrambi i gol

Domenica da incorniciare per l’Abano di Vinicio Bisioli, che si aggiudica per 2-1 il derby padovano con l’Albignasego e conquista così la seconda vittoria del suo campionato.
Tre punti pesantissimi per i neroverdi, che agganciano il San Giorgio in Bosco al terzultimo posto del girone B di Eccellenza e si portano a sole due lunghezze dai rivali di giornata, fermi a quota 11.
Avvio veemente degli aponensi, che al 25’ sbloccano il risultato con una bellissima azione in velocità: discesa travolgente di Victor Henrique Volpe lungo l’out mancino, assist perfetto a centro area e piattone vincente di Pier Mario Favaro, entrato in campo da pochi minuti al posto dell’infortunato Paolo Buzzi.
Lo 0-1 aumenta la convinzione degli ospiti, che tengono bene il campo senza concedere pressoché nulla al reparto offensivo granata.
L’Albignasego però non demorde e alla mezzora della ripresa agguanta il pareggio con un tap-in di Luca Nacciariti da distanza ravvicinata.
Ma l’Abano non ci sta e all’81’ firma il gol della vittoria con il neoacquisto Paolo Pinto, che trova la zampata da tre punti ribadendo in rete una corta respinta di Cristian Bala su conclusione dello scatenato Henrique Volpe.
Nelle file neroverdi da segnalare la grandissima prova del capitano Thiago Finazzi. Menzione speciale anche per il giovane Mattia Ardinghi, classe 2003, all’esordio assoluto in prima squadra: gettato nella mischia a metà primo tempo per l’infortunio di Filippo Bozza, ha giocato con carattere e personalità fino all’ultimo secondo.

ALBIGNASEGO-ABANO  1-2
ALBIGNASEGO:
Bala, Manuel Cecconello, Niero (9’ s.t. Greggio), Mbida, Scevola, Veronese, Nacciariti, Matterazzo, Mattia Cecconello (42’ s.t. Mancinelli), Angelo Rosa, Di Lalla. A disp. Gobbo, Pezzato, Salvatore, Saorin, Baccolo, Greggio, Scarin, Barbieri, Mancinelli. All. Vito Antonelli.
ABANO: Pirana, Lucas Rosa, Henrique Volpe, Finazzi, Zatta, Pinto, Ferreira, Bozza (27’ p.t. Ardinghi), Anderson Piva (1’ s.t. Thiam), Leonardis, Buzzi (12’ p.t. Favaro). A disp. Havryshkiv, Proto, Guerriero, Capuzzo, Zandonà, Idiaghe. All. Vinicio Bisioli.
ARBITRO: Ferron di Vicenza.
RETI: 25’ p.t. Favaro, 30’ s.t. Nacciariti, 36’ s.t. Pinto.
NOTE:
Spettatori 200 circa. Ammoniti Manuel Cecconello, Veronese, Matterazzo e Finazzi. Recuperi: 2’ e 4’.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com